TRIONFO FRIULMOTOR A SPERLONGA

dececco20_nUna spedizione così affollata non si era mai vista in casa Friulmotor, con sette vetture gestite dal team di Claudio De Cecco che prendevano il via della bellissima Ronde di Sperlonga in provincia di Latina. A capitanare la spedizione c’era Claudio De Cecco navigato da Jean Campeis sulla Citroen Xsara WRC by DMax Racing, seguito da Missaglia- Bordin e Smiderle-Barigelli sulle Ford Focus WRC; le due Peugeot 207 S2000 invece erano affidate agli equipaggi Chiecchio-Giatti e Matiz-Pittino, chiudevano il gruppo Grudina-Calligaro sulla Citroen DS3 R3T e Mattia De Cecco navigato da Stefano Doneddu sulla Renault Clio FA7 by De Luna. Una trasferta veramente impegnativa quindi, ma densa di soddisfazioni con gli equipaggi del team friulano sempre all’attacco delle più alte posizioni di classifica. Il protagonista indiscusso di questa impresa è stato Claudio De Cecco che con la Xsara WRC si è ripreso quello che la sfortuna gli aveva tolto nella scorsa edizione, andando a vincere la sua sessantanovesima gara in carriera davanti ad un nutrito gruppo di forti piloti come il Dottor Missaglia, molto agguerrito e veloce, giunto sul terzo gradino del podio dopo una gara eccellente e lo stesso Smiderle, arruolato all’ultimo momento per pilotare per la prima volta la Ford Focus WRC e subito tra i primi assoluti, conquistando con una guida spettacolare il quarto posto finale. Molto competitivo anche Gianfranco Chiecchio alla sua seconda gara in carriera ma ormai molto a suo agio sulla la 207 S2000 del team di Manzano che conquistava un sorprendente decimo posto assoluto e quarto di S2000 siglando tempi molto vicini ai migliori driver ben più blasonati ed esperti di lui. Ottimo il debutto sulla S2000 per Antonello Matiz il quale dopo un avvio comprensibilmente prudente ha via via preso le giuste misure con la 207 che lo ha portato a conquistare, nonostante una divagazione fuori pista, l’undicesimo posto assoluto. Le soddisfazioni proseguivano con la vittoria in R3T ed il secondo posto di gruppo R della Citroen DS3 condotta da Morris Grudina anche lui alla prima gara su questa vettura. Un’altra nota positiva in casa Friulmotor giungeva alla fine col terzo posto di classe e ventesimo assoluto di Mattia De Cecco più che mai in forma sulla Clio Williams di FA7. La trasferta di Sperlonga è stato quindi un ottimo traguardo di fine stagione per Friulmotor dove tutte le sue vetture sono giunte al traguardo da protagoniste e senza palesare problemi tecnici.