Trasferta positiva al Marmaris Rally Turkey

TRASFERTA POSITIVA PER FRIULMOTOR AL MARMARIS RALLY TURKEY

La Friulmotor è tornata in Turchia con la Peugeot 208 T16 R5, la Citroen DS3 R3T e la Peugeot 208 R2 al Marmaris Rally, secondo appuntamento del Campionato turco. I tre equipaggi hanno imparato a conoscere le potenzialità delle vetture del team friulano sugli sterrati turchi.

Burak Çukurova e Vedat Bostanci a bordo della Peugeot 208 T16 R5 hanno condotto un’ottima gara, rovinata solo da una foratura subita durante la quarta prova speciale che ha fatto perdere secondi preziosi all’equipaggio compromettendo la buona posizione in classifica generale. Questo contrattempo ha fatto scendere Çukurova di tre posizioni in classifica, portandolo a chiudere la prima tappa 6* posizione assoluta. Durante la seconda giornata di gara Çukurova si è impegnato a recuperare terreno: il pilota ha scalato prova dopo prova la classifica generale, portando a termine la gara in 4* posizione assoluta e 4* nella classe RC2. Da sottolineare il 3° tempo assoluto nella Power Stage che aggiunge ulteriori punti alla classifica generale del campionato.

Ahmet Burkay, navigato da Bilge Ayan, continuano il loro apprendistato sulle Citroen DS3 R3TMax. L’equipaggio ha condotto una gara migliorando progressivamente i tempi portandosi dal 14° posto assoluto ottenuto nella prima prova al 9° tempo fatto staccare sulla nona prova, riuscendo quasi a toccar con mano la possibilità di portare  termine la gara nella top ten. Ma gli sterrati insidiosi delle prove del Marmaris Rally non hanno risparmiato Burkay, che dopo un dritto si è incastrato in un piccolo fosso. Vani i tentativi di rimettersi in careggiata: il pilota è stato costretto a ritirarsi mentre era al comando della classe RC3.

Buona prestazione per Alpaslan Çukurova e Ertuğrul Gündüz con la Peugeot 208 R2. Prendendo sempre più confidenza con il comportamento della 208 R2 sugli sterrati, Çukurova ha chiuso la prima tappa 12° assoluto. Nella seconda giornata il pilota ha fatto staccare ottimi tempi che per poco non l’hanno fatto entrare nei primi 10. Çukurova ha così portato a termine la gara 11° assoluto e 3° di classe RC4.

Il bilancio del Marmaris Rally è positivo, i piloti ancora una volta soddisfatti della professionalità del team Friulmotor e della prestazioni delle vetture messe loro a disposizione. Prossimo appuntamento per il Team Friulmotor in terra Turca sarà il Kocaeli Rallisi a Istanbul.