SECONDO POSTO PER MARGAROLI AL RALLY VALLI OSSOLANE

-margaroli-drestiIn occasione della gara di casa, il Rally Valli Ossolane, Fabrizio Margaroli è ritornato alla guida della Peugeot 207 S2000 gommata Pirelli di Friulmotor, vettura che lo aveva portato alla vittoria nell’edizione 2010. Il Valli Ossolane, gara valida per il challenge di prima zona ha attirato un elevato numero di partecipanti, molti dei quali con le competitive S2000 che si sono sfidati in una lotta molto agguerrita a suon di colpi di scena e ritmi elevatissimi. Margaroli ovviamente, non poteva che essere tra i protagonisti in questa edizione molto condizionata dalle avverse condizioni del tempo che mutavano in continuazione facendo pendere l’ago della bilancia alternativamente verso di lui ed il suo diretto avversario Bocchio. Una gara quindi assai incerta fino all’ultimo, dove dopo un gran recupero da parte di Margaroli la classifica lo vedeva al via dell’ultima prova speciale dietro a Bocchio di soli due secondi. Sotto una pioggia scrosciante, il pilota di Friulmotor scattava convinto di riuscire a recuperare l’esiguo gap che lo separava dalla vittoria ma nonostante tutti i suoi sforzi su uno sfondo viscidissimo che gli faceva prendere anche alcuni rischi, giungeva al traguardo staccato di un solo secondo dalla prima posizione nella classifica generale. Un secondo posto che brucia molto a Margaroli ed al suo navigatore Andrea Dresti ma che sportivamente accettano riproponendo la sfida al Rally 111 minuti a metà Luglio.