PREALPIMASTER SHOW ROMAGNA SECONDO, MATIZ CONVINCE. AL RAID BARBORKA RUTA FA SHOW CON LA FOCUS.

PrealpiAl terzo appuntamento del Challenge Race Day Terra, il Prealpi Master Show, Friulmotor ha schierato la Ford Focus WRC ’06 per Simone Romagna navigato da Lamonato e la Citroen DS3 R3T per Antonello Matiz navigato da Cargnelutti. In una gara dove l’elenco iscritti era decisamente folto e con numerosi pretendenti al podio, gli occhi erano comunque puntati sull’alfiere di Friulmotor, fresco vincitore della Ronde Balcone delle Marche, molto a suo agio sulla Focus e perciò tra i favoriti d’obbligo; Matiz invece cercava riscatto dopo la sfortunata uscita di strada nella gara marchigiana. Romagna, come da pronostico partiva molto forte facendo vedere che anche sugli sterrati veneti poteva sicuramente dire la sua; difatti per lui una prima parte di gara costantemente sul secondo gradino del podio pronto a cercare di agguantare il primato, mentre Matiz era via via più convincente con riscontri cronometrici molto interessanti.

PrealpiLa velocissima gara continuava con Romagna sempre ad un passo dalla vittoria, concludendo in ottima seconda posizione assoluta a soli undici secondi e sette dal primo. Anche Matiz dopo un paio di piccoli errori concludeva comunque una gara positiva e spettacolare. Dopo il Prelapi MasterShow Romagna, nella classifica del Challenge Race Day si trova in terza posizione assoluta a soli due punti dalla vetta, mentre Matiz staziona al nono posto tra le due ruote motrici.

PrealpiContemporaneamente alla gara trevigiana il team Friulmotor era impegnato anche in un “Rally Show” in Polonia. A Varsavia al Raid Barborka l’altra Ford Focus WRC del team Manzanese era affidata al pilota locale Szymon Ruta, coaiuvato da Sebastian Rozswdowski, di nuovo in gara dopo un anno di inattività. Il Raid Barborka, gara seguitissima in Polonia, era un sorta di Rally Show improntato soprattutto per dare spettacolo al gremitissimo pubblico che ha sfidato le temperature polari e le bufere di neve che si sono alternate durante i due giorni della manifestazione. Ruta al debutto sulla Ford Focus WRC ‘08, nonostante le condizioni meteo difficili e lo scarso allenamento, conduceva una gara in costante progressione deliziando il pubblico con una guida comunque molto spettacolare, terminando la gara molto soddisfatto della vettura e soprattutto molto divertito e con lui tutto il pubblico che lo ha applaudito.