POCA FORTUNA PER MARGAROLI A TORINO

Si è concluso purtroppo con uno stop il Rally Città di Torino per Fabrizio Margaroli navigato da Mancini i quali con la Peugeot 207 S2000 di Friulmotor hanno preso il via della gara Piemontese per scrollarsi di dosso la ruggine dovuta ad otto mesi di inattività in vista dei prossimiappuntamenti in programma.

Ilforte pilota di Domodossola partiva quindi cauto anche per via dell’asfalto ancora viscido per le piogge dei giorni precedenti, così sulle prime due prove accumulava già un ritardo che lo allontanava momentaneamente dalla zona podio. Nelle due prove successive però Margaroli cambiava decisamente ritmo siglando tempi di livello assoluto, ed il secondo posto sulla prova speciale 5 lo sta a dimostrare, stando al passo con i diversi piloti a bordo delle vetture di S2000 che battagliavano per la vittoria assoluta. Ma come sì è detto la gara di Margaroli è durata purtroppo solo sei prove speciali a causa di un banale guasto alla frizione che lo appiedava proprio in vista del parco assistenza. Le prestazioni di Margaroli e della Peugeot 207 S2000 di Friulmotor sono comunque da considerarsi positive soprattutto in vista del Rally delle Valli Ossolane il 6 giugno prossimo, appuntamento per lui molto importante essendo la gara di casa dove sarà sicuramente il favorito d’obbligo visto anche il secondo posto assoluto conquistato lo scorso anno sempre a bordo della Peugeot 207 S2000 di Friulmotor.