FRIULMOTOR NEWS – IN ARRIVO UNA CITROEN DS3 R5 E LA PEUGEOT 208 R2

FRIULMOTOR NEWS – IN ARRIVO UNA CITROEN DS3 R5 E LA PEUGEOT 208 R2

Il team friulano rinnova il parco macchine. Il vuoto lasciato dalla Ford Fiesta appena venduta viene colmato dall’arrivo di due vetture: la Citroën DS3 R5 e la Peugeot 208 R2.

Presentata nella stagione agonistica 2013 al Rally del Portogallo e sviluppata direttamente da Citroen Sport, la DS3 R5 è la vettura ideale per i piloti che vogliano cimentarsi in gare negli ambiti dei campionati regionali FIA, nelle competizioni nazionali e nel Campionato FIA WRC2, certi che il livello di prestazioni della DS3 permette di puntare alla vittoria.La Citroën DS3 R5 rappresenta l’ultima frontiera tecnologica per le vetture da gara e condivide caratteristiche tecniche con la DS3 WRC. È mossa da un propulsore da 1598 cc montato in posizione anteriore trasversale. Ha una potenza 280 cavalli a 6000 giri/min, il cambio è a cinque rapporti a comando sequenziale, la trazione integrale permanente.

In casa Friulmotor va ad aggiungersi alla già presente Peugeot 208 T16 R5, due macchine quindi esteticamente diverse ma identiche nella parte meccanica essendo due vetture facenti parte della gruppo PSA Peugeot Citroën.

Arriva dal Team Peugeot Sport Italia di Fabrizio Fabbri la Peugeot 208 R2, vettura usata da Stefano Albertini Campionato Italiano Rally 2014 . La 208 R2 rappresenta un perfetto compromesso fra costi e prestazioni. Per la due ruote motrici, rispettando i vincoli regolamentari, è stato sviluppato un nuovo motore 1600 aspirato che raggiunge una potenza massima di 185 CV a 7800 giri/min. Il cambio è a 5 rapporti con comando sequenziale meccanico.

Friulmotor punta tutto sulle vetture d’oltralpe dato che le nuove arrivate affiancheranno le già presenti Peugeot 207 S2000, Peugeot 208 T16 R5 e la Citroën DS3 R3T.

Ad oggi il parco vetture che il team friulano mette a disposizione dei clienti è in grado di soddisfare ogni esigenza, garantendo le massime prestazioni ad ogni livello agonistico, permettendo sia ai piloti esperti che ai giovani di vivere il mondo dei rally da protagonisti assoluti.

altalt