FRIULMOTOR ALLA RONDE DELLE DOLOMITI 2012

turkBuona la partecipazione della Friulmotor alla settima edizione della Ronde delle Dolomiti svoltasi nei pressi di Farra d’Alpago. Al via col team di Manzano, Antonello Matiz al debutto sulla Ford Focus WRC, il Campione sloveno Rok Turk navigato da Eneo Giatti e il driver carnico Cescutti in coppia con Giulio Calligaro entrambi sulle nuovissime Peugeot 207 S2000 evoluzione 2012.
La gara iniziava con Matiz, navigato da Cargnelutti, partito molto prudente vista l’inesperienza su questo tipo di vettura molto performante, che lo vedeva fuori dai primi dieci, mentre Turk venuto sulle dolomiti per testare le nuove soluzioni in vista dei suoi programmi da pilota ufficiale Peugeot Slovenia si piazzava attorno alla sesta piazza assoluta; anche per Cescutti si profilava un inizio gara in sordina ma comunque con discreti riscontri cronometrici. Già dalla seconda prova speciale i miglioramenti delle prestazione dei tre equipaggi di Friulmotor si facevano notare, Matiz cominciava ad interpretare meglio la Focus WRC centrando la quarta posizione assoluta mentre Turk si migliorava costantemente di pari passo con le modifiche d’assetto programmate per questa gara-test. Pure Cescutti dichiarandosi comunque prudente aumentava il ritmo abbassando di qualche secondo il tempo di prova.
Il traguardo di gara vedeva tutti e tre gli equipaggi all’arrivo, con Matiz pesantemente penalizzato dal tempo realizzato sulla prima speciale che lo relegava nella classifica generale al nono posto assoluto dopo alcuni riscontri cronometrici vicini alle posizioni da podio, Rok Turk terminava ottimo sesto assoluto considerando l’approccio con cui ha affrontato la gara che gli ha dato delle ottime indicazioni sulla preparazione del set up della sua vettura; Cescutti pur migliorandosi di prova in prova giungeva invece al traguardo in dodicesima posizione, che non lo soddisfaceva pienamente visto il podio raggiunto nell’edizione dello scorso anno di questa bellissima gara sulle dolomiti.