DE CECCO CONQUISTA IL RALLY DI NOVA GORICA

Friulmotor non ha mancato l’appuntamento con il 5° Rally di Nova Gorica, dove ha schierato la Skoda Fabia R5 affidata a Claudio De Cecco navigato da Alberto Barigelli e la Peugeot 208 R2 messa a disposizione di Popit Klemen e Krošl Roman.

Per l’ennesima volta Claudio De Cecco mette la sua firma su una gara. Al rally di Nova Gorica, disputato nella cittadina slovena, il 53enne pilota di Manzano vince la sua 86esima prova in carriera, andando a scrivere un’altra pagina del libro della sua brillante carriera. Non smette di stupire De Cecco e, in particolare, si conferma in grandissima forma: nel corso di quest’estate ha vinto il rally di Piancavallo, la prova regionale del rally del Friuli Venezia Giulia (il “vecchio” Alpi Orientali) e la gara appunto di Nova Gorica. Un bottino niente male, soprattutto se si pensa all’età e al fatto che, lo scorso gennaio, era stato vittima di un incidente – fortunatamente senza conseguenze – che gli aveva fatto prendere paura. Dopo le prime due speciali De Cecco si trovava infatti al secondo posto, dietro Humar. Vincendo la ps 3 il balzo: leadership, poi non più mollata, vincendo anche il sesto, il settimo e il nono e ultimo tratto cronometrato. Nell’immediato futuro non ci sono programmi per disputare un’altra gara: per ora il pilota di Manzano si gode – giustamente – gli ultimi successi.

Prima volta alle prese con la Peugeot 208 R2 Friulmotor per il giovanissimo Klemen Popit, navigato da Roman Krošl. Il pilota sloveno si è reso protagonista di una notevole scalata della classifica generale, dando prova di un sempre miglior affiatamento con l’affidabile vettura. Dopo il 65° tempo staccato sulla prima prova, infatti, Popit è riuscito a salire di più di trenta posizioni nelle otto prove rimanenti, fino a portare a termine la gara 32° assoluto.