CLOCCHIATTI CONVINCE AL TARO

935700_538296756209567_579467934_nDopo i positivi riscontri delle ultime gare, è continuata anche in occasione del Rally del Taro il percorso di collaborazione del giovane pilota friulano Pietro Clocchiatti con il team Friulmotor. Galvanizzato dal profondo feeling raggiunto con la Citroen DS3 R3T, Clocchiatti si presentava ai nastri di partenza della gara emiliana nella condizione di poter cogliere un risultato importante.
Il Rally del Taro, valido come prima prova del campionato IRC Cup, con un pieno di iscritti di ottimo livello si è presentato come uno degli eventi più attesi del panorama rallistico nazionale su asfalto con un percorso avvincente e una massiccia presenza di pubblico a farne da cornice.

Clocchiatti, navigato da Maurizio Barone , ha condotto in maniera accorta la Citroen DS3 di Friulmotor verso una gara molto regolare priva di errori e sbavature, dove l’affidabilità e le prestazioni della vettura hanno anch’esse giocato un ruolo molto importante. Così che trovandosi anche molto a suo agio sul fondo bagnato che ha caratterizzato gran parte della gara, si è tolto diverse soddisfazioni a li vello cronometrico, distinguendosi dove altri piloti rallentavano il passo a causa del fondo viscido. Dopo una giornata di gara molto intensa e combattuta il pilota di Friulmotor giungeva al traguardo con un ottimo piazzamento che lo inseriva in ventitreesima posizione assoluta, nono di Gruppo R, aggiudicandosi la classe R3T. Grande soddisfazione quindi per piloti e team per questo convincente risultato tutto friulano.