ALLA RONDE DEL GRIFO FRIULMOTOR C’E’! TRIONFA DE CECCO, OTTIMO CLOCCHIATTI

fotoAlla gara vicentina il team di Manzano, presente con tre vetture, ha ben figurato non tradendo le aspettative della vigilia, che vedevano la Ford Focus WRC ’08 di De Cecco – Barigelli tra i favoriti assieme a Guerra – Revelant sulla Peugeot 207 S2000 e Clocchiatti – Barone sulla Citroen DS3 R3T a fare da promettenti outsider. La gara partiva con De Cecco che come al suo solito disputava il primo tratto cronometrato senza forzare il passo attestandosi al terzo posto assoluto e studiando le mosse degli avversari. Pure Massimo Guerra partiva cauto ma pronto anch’egli ad una progressione delle sue prestazioni nel corso delle successive speciali. Buona pure la prima di Pietro Clocchiatti che familiarizzava subito bene con la DS3 che pilotava per la prima volta in gara. Le successive prove speciali evidenziavano una forte battaglia per i primi posti assoluti dove Claudio De Cecco rimaneva tra i favoriti occupando la zona podio, mentre la sfortuna colpiva Guerra che nella seconda prova speciale forava uno pneumatico perdendo diversi secondi e precipitando in classifica generale; Clocchiatti invece teneva il passo dei migliori di gruppo e si migliorava costantemente dimostrando un ottimo feeling con la vettura. Nell’ultima fase di gara le prestazioni dei tre equipaggi di Friulmotor si dimostravano ancora ottime, con De Cecco che con molta abilità annientava tutti i sui avversari vincendo l’ultimo tratto cronometrato e aggiudicandosi la gara con la sua impeccabile Ford Focus WRC ’08 tra gli applausi della folla che non ha mancato questo spettacolare appuntamento rallistico, dove il campione manzanese ha fatto capire che lui e il suo team sono sempre il binomio da battere.

foto1La gara degli altri due forti driver di Friulmotor si è conclusa in maniera sfortunata per Guerra che progredendo ottimamente dopo la foratura sulla seconda prova, gettava tutto alle ortiche con una toccata sull’ultima speciale; molto meglio è andata a Pietro Clocchiatti affiancato da Maurizio Barone hanno condotto la Citroen DS3 R3T in terza posizione di gruppo, al primo posto di classe e aggiudicandosi la classifica Under 23, un risultato questo che gli da una iniezione di fiducia in vista del prossimo importante appuntamento previsto per il Rally Mille Miglia di metà aprile.

Ancora una volta il team Friulmotor, sempre supportata da parte di Pirelli, ha dimostrato di sapere proporsi ai massimi livelli con molta professionalità , proponendo ai propri clienti le vetture più affidabili e performanti in ogni categoria di appartenenza, confermando di essere uno dei team più quotati in campo nazionale ed internazionale, pronto ad essere in prima fila per i prossimi importanti appuntamenti.