80° vittoria assoluta per Claudio De Cecco La scuderia Motor in Motion protagonista all’Adriatico Master Show

La scuderia Motor in Motion ha schierato quattro piloti al 1° Adriatico Master Show, terzo ed ultimo appuntamento del Campionato Downtown City Circuits: per il raggruppamento 4, Claudio De Cecco su Ford Fiesta WRC e Mattia De Cecco su Peugeot 207 S2000; nel raggruppamento 3 Marco De Cecco su Citroen DS3 R3T, infine Gabriele Pezzarini con la tutor Elisa Tassile su Peugeot 106 A6 nel raggruppamento 2. Dopo le tre manche di qualificazione della mattinata, le finali di raggruppamento hanno visto i nostri piloti protagonisti del gruppo 4, con Claudio che ha chiuso al 1° posto seguito da Mattia, che si è piazzato al 3° posto. I De Cecco dunque hanno dominato anche la classifica generale con Claudio 1° assoluto e Mattia 3°. Marco ha terminato le tre manche al 6° posto di raggruppamento e 13° assoluto, mentre Pezzarini si è posizionato al 5° posto nel raggruppamento 2 e 14° assoluto.
Nel pomeriggio si sono svolte le fasi del Trofeo DCC a eliminazione diretta. Per Marco De Cecco e Gabriele Pezzarini la gara si è conclusa agli ottavi di finale, eliminati rispettivamente da Fabio Nosella e Claudio De Cecco. Mattia e Claudio sono arrivati in semifinale senza difficoltà, dove Mattia per pochi secondi ha ceduto il pass per la finale a Luca Vicario (Peugeot 206 WRC). Nella finale De Cecco senior ha dimostrato ancora una volta di non voler cedere il gradino più alto del podio a nessuno: la vittoria, infatti, è stata sua. Un weekend di grande soddisfazione per i nostri piloti, che hanno monopolizzato sia il podio del raggruppamento 4, dove abbiamo visto Claudio e Mattia rispettivamente 1° e 3°, sia la classifica assoluta dell’Adriatico Master Show, con Mattia 3° assoluto e Claudio 1°.

Con quest’ultimo successo, Claudio De Cecco porta a casa l’80° vittoria assoluta della carriera, un risultato eccezionale per il pilota di punta della scuderia Motor in Motion. Paolo Pasutti e Jean Campeis a bordo della Porsche Coupé 911 hanno partecipato con i colori della scuderia Motor in Motion al Mecsek Rally Historic, in Ungheria. Dopo essersi aggiudicato con una gara d’anticipo la Mitropa Rally Historic Cup, l’equipaggio ha dovuto rinunciare a un’ulteriore vittoria, essendosi dovuti ritirare per problemi meccanici, vedendo così svanire la possibilità di aggiudicarsi anche la FIA Central European Zone Rally Cup. Pasutti e Campeis saranno comunque presenti allo start del 3-Städte-Rallye, ultima gara della Mitropa Historic che si terrà il prossimo fine settimana.