17° Prealpi Master Show

Friulmotor era presente al 17° Prealpi Master Show, quarto appuntamento del Raceday Ronde Terra, con due vetture: la Peugeot 206 WRC di Massimo Snichelotto, navigato da Giampaolo Veller,  e la Peugeot 208 R2B messa a disposizione di Filippo Epis e Andrea Di Giusto.

Gara sfortunata per Snichelotto: un’uscita di strada sulla prima prova gli ha fatto perdere secondi preziosi che lo hanno escluso dalle battaglie di classe. Ripartito con la volontà di recuperare terreno,  ha affrontato il secondo passaggio sulla prova “Master Show” accusando però in partenza ps un problema meccanico alla Peugeot 206 WRC che ha decretato il prematuro ritiro dell’equipaggio dalla ronde. Purtroppo dopo 12 gare la “mitica” 206 WRC subisce il primo ritiro.

Filippo Epis, per la prima volta alle prese con la Peugeot 208 R2B dopo qualche chilometro di test, se l’è cavata molto bene sui tratti sterrati di Sernaglia della Battaglia. Grazie al supporto e ai consigli del team Friulmotor si è trovato sempre più a suo agio con la 208 R2B, migliorando di passaggio in passaggio i suoi tempi. Perfettamente assecondato dalla vettura, Epis si è mantenuto durante tutta la gara tra il 6° e il 5° posto di classe, portando a termine la gara 39° assoluto e 6° di classe: ottimo risultato in una gara affollata come il Prealpi Master Show, che anche quest’anno ha fatto il pieno di iscritti contando, solo in classe R2B, 11 equipaggi.

esordio-epis-prealpi-208-r2b-friulmotor